Dolori al collo

dolore cronico

Il dolore al collo è una condizione molto comune tra le persone di tutte le età ed è responsabile di una delle forme più comuni di mal di testa. Le cause sono molteplici e se non trattate adeguatamente possono predisporre al mal di testa, al torcicollo o al dolore al braccio accompagnato da formicolio al braccio e alla mano.

Dolore al collo, da cosa dipende e come intervenire

Una postura sbagliata, attività lavorativa dove si sollevano carichi pesanti comportano ad esempio, una sollecitazione della colonna cervicale favorendo la contrazione perenne dei muscoli del collo cui consegue dolore resistente alla terapia con antinfiammatori, farmaci miorilassanti o alla sola fisioterapia. Se la causa del sintomo dolore non è riconosciuta per tempo attraverso un’accurata valutazione clinica, il paziente può presentare , oltre ai sintomi descritti, formicolio e sensazione di calore sul braccio o mano. Questo rappresenta un campanello d’allarme perché talvolta una degenerazione del disco tra le vertebre comprime una radice nervosa della colonna cervicale. In tal caso il dolore al collo richiederà un altro tipo di approccio terapeutico.

Il Dottor Portaluri adotta un approccio multimodale per diagnosticare e curare diverse condizioni predisponenti il dolore al collo; accurata valutazione clinica, inquadramento della diagnosi attraverso la prescrizione di indagini radiologiche approfondite, infiltrazione dei punti dolorosi che, oltre a confermare la diagnosi, alleviano il dolore al collo.

Di seguito è riportato un elenco delle condizioni che causano dolore al collo; non vedi una patologia elencata? Contattami utilizzando il modulo a destra per vedere come possiamo aiutarti.

  • Traumi del rachide cervicale
  • Artrosi
  • Ernia del disco cervicale
  • Torcicollo miogeno
  • Fibromialgia
  • Cefalea cervico genica
  • Cefalea muscolo tensiva
  • Radicolopatia cervicale

Leave a Comment